APPRENDERE PER PRODURRE VERDE

Al via il progetto europeo per lo sviluppo della green economy nell’area transfrontaliera

Giovedì 28 settembre, presso la sede aulica della Città Metropolitana di Torino, ha preso ufficialmente avvio il progetto A.PP.VER. – Apprendere Per Produrre Verde, alla presenza del Presidente di Fedagri Piemonte Tommaso Abrate.

Il progetto si presenta come contributo e contesto per l’attuazione delle politiche regionali condivise nell’ambito del Protocollo “La Regione Piemonte per la green education”, a cui Confcooperative ha aderito nei mesi scorsi, individuando in Gestcooper  il soggetto operativo.
L’obiettivo generale è quello di contribuire allo sviluppo della green economy nell’area transfrontaliera attraverso la qualificazione dell’offerta scolastica e della formazione professionale. Per farlo A.P.P. VER. si propone di costruire una rete di imprese, scuole, enti locali, istituzioni, associazioni per un progetto territoriale di valore strategico.

“La transizione verso un’economia green  – commenta il presidente Abrate – porterà nuove idee, nuovi imprenditori e nuovi modelli di business che integreranno nelle attività di impresa le tematiche ambientali e sociali, contribuendo alla creazione di nuovi mercati e di nuovi posti di lavoro nei diversi ambiti economici. La cooperazione svolge da sempre un ruolo di primo piano in questo processo, al quale contribuisce con le proprie competenze, la capillarità della sua presenza territoriale, la propensione all’innovazione delle sue imprese: Ergo, aderire a questa proposta di Città Metropolitana, per noi diventava anche un fatto di coerenza con la nostra mission e con la nostra storia.”