RICERCA E INNOVAZIONE

Sono le grandi sfide per il futuro delle aziende. Ricerca e Innovazione sono al centro dell’impegno di Gest-Cooper, per offrire una assistenza a 360 gradi, in un percorso di accompagnamento e di affiancamento di alto profilo.

Quest’area del Consorzio promuove la realizzazione di progetti di ricerca in campo economico, dei mercati, tecnico e tecnologico anche attraverso il coinvolgimento di partner esterni quali Enti di Ricerca ed università. Le opportunità offerte da bandi regionali (quali PSR, poli di innovazione, per citarne alcuni) hanno permesso a diverse aziende agricole di cooperare, nel vero senso della parola, per raggiungere risultati innovativi dal punto di vista di prodotti, processi e tecnologie. L’approccio “bottom up” dei progetti di ricerca ha permesso di ottenere risultati positivi lungo tutta la filiera produttiva di riferimento.

Gest-Cooper opera ormai da diversi anni nell’ambito della ricerca di nuovi prodotti, nuovi processi produttivi e nuovi sbocchi di mercato per i prodotti a sostegno delle aziende agricole singole ed associate ed in collaborazione con l’Università.
I diversi progetti sono finanziabili tramite la misura a bando 124.1 bando ordinario e bando Health Check, e invita le aziende agricole ed associate interessate allo sviluppo di ricerche in ambito agroalimentare ed agro energetico a contattarci.

A tal proposito Gest-Cooper è capofila di progetti finanziati sulla misura 124.1, in cui con partner universitari e partner agricoli (aziende agricole e cooperative di trasformazione) si pone come obiettivo la sperimentazione di nuovi prodotti che utilizzino tra come materie prime sottoprodotti agroalimentari.
Nello specifico si rimanda alle sezioni relative ai singoli progetti:

  • “PROGETTO IN.FUN.FOOD. Sviluppo di alimenti funzionali innovativi contenenti sottoprodotti Scarica abstract
  • “PROGETTO NEW CHEESES Prodotti caseari innovativi per il mercato vegetariano e degli alimenti funzionali Scarica abstract
  • “PROGETTO HEALTHY CHEESES Nuovi prodotti caseari ad elevato valore salutistico Scarica abstract
    • BANDO SULLA RICERCA MIS. 16 del PSR 2014/2020: scarica la scheda di dettaglio

      IN EVIDENZA
      Gli esiti del bando dell’operazione 16.1.1 – azione 1
      Sono state presentate, sul bando 16.1.1 azione 1 (costituzione dei Gruppi Operativi del Partenariato europeo dell’Innovazione e concretizzazione dell’idea progettuale in proposta progettuale) dedicato all’agricoltura e alle aree rurali, 124 domande di sostegno, con le seguente suddivisione per focus area (i nomi delle FA sono abbreviati):
      2A “migliorare le prestazioni economiche e l’uso efficiente delle risorse”: 19 domande
      3A integrazione filiera agroalimentare”: 46
      3B prevenzione e gestione rischi aziendali: 2
      4A “biodiversità, natura, paesaggio”: 10
      4B “migliore gestione risorse idriche, fertilizzanti, pesticidi”: 26
      4C “erosione e gestione suoli: 5
      5A “uso efficiente acqua in agricoltura: 1
      5C “energie rinnovabili, sottoprodotti per la bioeconomia”: 6
      5D “gas a effetto serra e ammoniaca”: 3
      5E “conservazione e sequestro del carbonio”: 2
      6B “sviluppo locale nelle zone rurali”: 2
      6C “TIC”: 2
      Le risorse disponibili permetteranno, al termine dell’istruttoria, l’ammissione a finanziamento di 20 domande di sostegno. I gruppi di cooperazione ammessi a finanziamento dovranno lavorare per redigere la proposta progettuale definitiva e, eventualmente, animare il territorio per reclutare partecipanti al progetto e metterli in rete tra di loro. Al termine delle attività dell’azione 1, i 20 gruppi di cooperazione destinatari del sostegno in questa prima fase, dovranno presentare una seconda domanda di sostegno (azione 2) per l’eventuale ammissione a finanziamento dei progetti definitivi dei gruppi operativi.
      Maggiori informazioni sulla Misura 16

Poli di Innovazione Regione Piemonte – Polo Agrifood
A seguito dell’approvazione da parte della Regione Piemonte dei soggetti gestori dei Poli di innovazione, in data 8 settembre 2016 il Polo Agrifood (http://www.poloagrifood.it/bando.html) ha sottoscritto, mediante atto notarile, un’ATS con un nucleo fondatore costituito da una rappresentanza qualificata degli associati e dei Comitati Tecnici, di cui GestCooper fa parte.
L’obiettivo del neo costituendo Polo è quello di favorire il processo di innovazione delle aziende piemontesi del comparto agroalimentare, in particolare delle piccole medie-imprese. Negli ultimi mesi il GestCooper ha partecipato agli incontri come membro effettivo del Comitato di Pilotaggio delle attività del Polo, condividendo le linee strategiche e le traiettorie tecnologiche e fornendo supporto nella definizione delle priorità e dell’offerta di servizi alle imprese interessate.
I nostri uffici rimangono a disposizione per maggiori informazioni sulle iniziative e sui prossimi bandi in uscita!

Online il bando per imprese mai associate ai Poli – Linea B
La Regione Piemonte, con Determinazione dirigenziale n. 839 del 28 dicembre 2016 ha approvato il Bando Linea B “Agevolazioni per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, riservate alle imprese mai associate ai Poli“, nell’ambito della nuova programmazione POR FESR 2014/2020.
Dalle ore 9 del 1 febbraio 2017 e fino alle 17.00 del 30 marzo 2017 le imprese dovranno inviare la domanda telematica, accedendo al sito web: www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi-2014-2020-finanziamenti-domande/3301-documentazione
Entro il 15 aprile 2017 ciascun soggetto Capofila dovrà trasmettere tutta la documentazione prevista dal Bando all’indirizzo PEC: finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it
Circolare POR FESR 2014 2020_Ricerca ed innovazione_On Line Bando POLI DI INNOVAZIONE
I nostri uffici sono a disposizione per fornirvi maggiori informazioni!