Silvano Saviolo – Componente CdA Gest-Cooper

risicoltura-fiera-in-campoSilvano Saviolo, membro del consiglio di Amministrazione di Gest-Cooper, opera nel settore risicoltura e ci offre un panorama dell’andamento del mercato nel corso del 2016
“L’annata, in termini di produzione – spiega Saviolo – è stata positiva, la produzione è andata bene e la qualità è buona. Non possiamo lamentarci dal un punto di vista del prodotto, è il mercato invece a creare molte preoccupazioni. Dobbiamo confrontarci con le importazioni da Stati come la Cambogia, il Laos, il Myanmar. Importano in grandi quantità, senza il costo del dazio, e tutto questo rende per noi insostenibile il mercato. L’Unione Europea potrebbe intervenire, potrebbe imporre la clausola di salvaguardia, ma è sempre molto difficile. Abbiamo deciso di convocare, a febbraio, gli Stati Generali del riso a Milano per provare a definire un documento unitario, così da far arrivare un messaggio chiaro all’Unione Europea. Sono tempi davvero difficili, duri. In tutto questo contesto diventa ancora più importante il ruolo di Confcooperative e di Gest-Cooper: essere insieme in questi momenti può fare la differenza per cercare di superare le difficoltà del periodo”.